Vita di coppia per crescere in amore

Perché nella vita s’incontra un partner e nasce una relazione di coppia? Per crescere in amore.

Lo scopo di tutta la vita, a ogni età, dovrebbe essere quello di imparare ad amare.

Ogni nostra azione e attività, con noi stessi, in famiglia, con gli amici, al lavoro, dovrebbe essere strumento per questo fine, vissuta per raggiungere la capacità di amare ed essere amati.
Anche la relazione di coppia, nella nostra vita, può e deve avere questa finalità anche quando sia per un tempo breve, ci sollecita a migliorare, a dare valore alla nostra vita.

La vita di coppia è raggiungere ciò che insieme si desidera.

In ogni fase della vita di coppia, attrazione – innamoramento – unione, i partner devono educarsi alla sensorialità, alla ricerca del contatto che soddisfi entrambi, migliorando la percezione del corpo e l’armonia nelle emozioni e nel pensiero. La vita di coppia è migliorare la conoscenza di sé e dell’altro.

Crescere in amore è portare alla luce la reciproca parte migliore.

La relazione con il partner ha la finalità di sviluppare la nostra capacità di amare e di interagire, di ricevere e dare, comprendere che l’altro, anche se fosse per un solo momento, diventa partner per dare felicità al nostro mondo interiore.
Nella vita di coppia, la donna e l’uomo devono essere consapevoli della loro reciproca influenza, educarsi con attenzione e continuità per una relazione nella quale essere per l’altro amorevole riferimento per il cambiamento.

La donna e l’uomo sono l’una per l’altro una straordinaria possibilità.

Per crescere nella capacità di amarsi e amare, vivere con attitudine nuova, per scoprire ciò che ancora di noi stessi non conosciamo e completarci.
La vita di coppia è un luogo interiore, emotivo e psichico, uno spazio di relazione dove comprendere perché incontro l’altro e cosa è l’amore.

L’amore s’impara e la relazione di coppia invita alla crescita personale, a prendersi cura di sé.

Maurizio Montesano counseling per la coppia.
Richiedi un colloquio conoscitivo gratuito.

Lascia un commento