Natale mistico

C’è anche e soprattutto il Natale vissuto nel cuore di chi educa la propria vita interiore alla bellezza e amore.

“Natale” è la vita nuova.

Il Natale è la Luce che rivela al cuore la bellezza e il senso della vita. Nel presepe, San Francesco ha simbolicamente rappresentato la nascita mistica. Il Presepe ci ricorda la possibilità di svelare a noi stessi la direzione da dare alla nostra vita: far crescere in noi l’uomo nuovo, la consapevolezza che siamo nati per migliorarci continuamente.

Ospitare in sé la Luce.

Chi ospita in sé la Luce accoglie l’amore nel suo cuore e la chiara visione nella mente. Mette la propria volontà al servizio della sua crescita personale, acquisisce coraggio e vince le paure. Sente la gratitudine e la speranza della felicità diventare via via certezza. Ognuno di noi può, giorno dopo giorno, realizzare il Natale nel silenzio del suo cuore ed essere strumento d’amore anche per gli altri, testimoniando che è possibile guardare la vita con occhi nuovi.

Felice Natale 🙂

Maurizio Montesano counseling e coaching.

Lascia un commento