Counseling per la coppia

Il “counseling educativo per la coppia” è dedicato alle relazioni sentimentali, ha la finalità di aiutare l’uomo e la donna che desiderano portare alla luce la reciproca parte migliore e non indebolire la capacità di amare e di relazionarsi.

Il counseling sostiene i partner nell’acquisire una nuova visione della loro relazione e l’apprendimento di quelle abilità che facilitino la comunicazione di coppia, la conoscenza del mondo femminile e maschile, riscoprendo le risorse per il continuo miglioramento e per un’intensa intimità affettiva e fisica.

L’amore è emozione, condivisione d’intenti.
Amare è essenzialmente un processo educativo, raggiungere ciò che insieme si desidera e migliorare la conoscenza di sé e dell’altro. Nella relazione di coppia amare è educarsi alla sensorialità, è la ricerca del contatto che soddisfi sia l’uno sia l’altro partner, migliorando la percezione del corpo, delle emozioni e del pensiero.

Il “counseling di coppia” aiuta l’uomo e la donna a comprendersi come due polarità che si attraggono per interagire e realizzare un sistema unico nel quale potersi scambiare le proprie particolarità e raggiungere il medesimo scopo di sentirsi esseri completi e felici. I partner, consapevoli della loro reciproca influenza, possono e devono educarsi a questo scambio, con attenzione e continuità, così da essere l’uno per l’altro costante fattore di cambiamento e armonia.

La coppia funziona se rimane in stretta relazione con l’amore, se ne ha cura e attenzione.
L’uomo e la donna percepiscono realmente l’amore se sono in risonanza con la sua delicata presenza, se lo ospitano e custodiscono nel cuore e nella mente, così come un buon contadino che in relazione alla terra, la semina, coltiva e ne raccoglie i frutti.

Il “counseling di coppia” aiuta i partner a scoprire e realizzare le 6 condizioni dell’amore.
Le 6 condizioni dell’amore sono: Piacere e Scoperta, Intimità e Speranza, Valore e Aspirazione.
Queste 6 condizioni se realizzate, sostengono la coppia nel far crescere l’amore, a non indebolirlo cadendo nei contrasti o negli equivoci che generano chiusure e attitudini/comportamenti deleteri.

Richiedi un colloquio conoscitivo gratuito.

Lascia un commento